Kyle Peters conquista il titolo AMA Arenacross

Corona AX di seconda mano per Phoenix Racing Honda

SALT LAKE CITY, Utah (2 marzo 2020) - Il pilota della Phoenix Racing Honda Kyle Peters
ha conquistato il titolo AMA Arenacross del 2020 un round all'inizio di questo fine settimana al penultimo
fermata, nel centro Maverik di Salt Lake City.
La performance ha ricoperto una striscia assolutamente dominante per la squadra, con Peters e
il compagno di squadra Jace Owen (il campione del 2019) dopo aver regalato alla Honda CRF250R
record imbattuto come la serie ha lasciato l'evento precedente. Detto questo, il titolo non lo era
assicurato di andare nei round 10 e 11 nello Utah; approfittando di una breve pausa
nella serie della scorsa settimana partecipando al round di AMA Supercross ad Arlington, in Texas,
entrambi i piloti della Phoenix hanno riportato ferite - nel caso di Peters, un suo triquetrum fratturato
mano dell'acceleratore. Il 23enne di Greensboro, nella Carolina del Nord, si è scrollato di dosso il dolore
e preparato per la battaglia, l'arto destro è sostenuto da un nastro sportivo e da un tutore. Peters lo era
in grado di registrare saldi sul podio in tutti e quattro gli eventi principali di venerdì e sabato,
abbastanza buono da fissare la corona.
"È stato difficile da finire!" Disse Peters. “Il mio polso era dolorante, ma sono carina
testardo e sapeva cosa dovevo fare per farlo. All'inizio non era poi così male perché io
aveva tolto un'intera settimana di guida, ma dopo le corse di venerdì, sabato lo era
straziante. Ho dovuto solo finire i primi 250 principali per conquistarlo, ma dopo ho deciso di farlo
vai avanti e fai entrambe le cose. Oltre al mio polso, è stata una bella stagione, e io e Jace
lottare a vicenda ci ha davvero aiutato ad aumentare la nostra velocità e intensità. Sono felice di guadagnare il
titolo per la Honda e l'intero team Phoenix. Ora lavorerò sul tentativo di tornare in buona salute
per la fine della stagione di Supercross. "
Alla fine, Peters ha segnato 13 vittorie nel main-event nel corso della stagione e mai
finito il podio.
“Eravamo nervosi per i ragazzi che volevano andare in supercross ed eravamo preoccupati
dopo che si sono fatti male ", ha affermato David Eller, proprietario del team di Salisbury, nella Carolina del Nord,
che gestisce anche gli sforzi di supporto Honda in GNCC e AMA ATV Motocross. “È stato grandioso
che Kyle era in grado di correre, ma speravamo solo che non sarebbe caduto di nuovo e ce l'avrebbe fatta
peggio. Fortunatamente, Kyle ha cavalcato in modo intelligente e siamo felici di conservare il titolo per un altro anno,
dato che la competizione è stata molto più dura in questa stagione. Ora è il momento di riportare la nostra attenzione
corse fuoristrada e ATV ".
Il prossimo evento della Phoenix Racing Honda sarà il secondo round della GNCC questo fine settimana in Palatka,
Florida, mentre AMA ATV Motocross - in cui Phoenix Racing difenderà il
Corona 2019 guadagnata da Joel Hetrick - inizia il 10 marzo a Daytona Beach, in Florida.
Nel frattempo, Peters e Owen mancheranno entrambi il round finale AMA Arenacross e torneranno alle AMA Supercorss 250SX East Series quando le loro lesioni lo permetteranno. (Owen potrebbe tornare in tempo per il round di Daytona Supercross di questo fine settimana.)

Lascia un Commento

Traduci »